a

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa cum sociis Theme natoque.

Latest Posts

1-677-124-44227
184 Main Collins Street West Victoria 807
info@yoursite.com
Image Alt

UNA PROFESSIONE DA SOGNO: IL DESTINATION WEDDING PLANNER

Il Destination Wedding comprende tutti quei matrimoni che non vengono celebrati nella zona di residenza degli sposi, bensì all’estero. È un viaggio al di fuori dei confini nazionali che nella maggior parte dei casi coinvolge anche lo spostamento degli ospiti. Al Destination Wedding Planner compete, oltre alla fase organizzativa vera e propria del matrimonio, anche l’accoglienza e la logistica degli ospiti che arrivano da diverse località e paesi del mondo.
Uno degli aspetti più belli del ruolo di un DWP è il suo andare oltre l’aspetto organizzativo di un evento; egli diviene infatti un professionista che scruta ed interpreta i desideri di coloro che a lui si affidano, pertanto conoscere e curare l’aspetto umano è il primo passo. È un conoscitore di culture che ama entrare in contatto con chi è nato e cresciuto in altri posti, con chi ha vissuto contaminazioni ed influenze di usi, costumi e tradizioni molteplici e diverse; il DWP vede come un dono prezioso le motivazioni che spingono sposi stranieri a scegliere l’Italia per celebrare il loro giorno speciale.
Grandi doti empatiche e relazionali, supportate da amore per la professione ed estrema curiosità nell’addentrarsi in nuove culture, inducono un buon DWP alla necessità di guardare il mondo con gli occhi di chi lo guarda andando incontro a esigenze e desideri da soddisfare.
L’essere dinamico è un ulteriore presupposto indispensabile per chi intraprende un’attività di destination wedding planning, non un semplice lavoro di ufficio tra pc e cellulare, come è spesso opinione comune. È pur vero che i sistemi digitali svolgono un ruolo di fondamentale importanza per chi esercita questa professione: tra DWP e la coppia di sposi non si tratta solo di un semplice scambio di email, bensì spesso di un confronto visivo attraverso l’uso di software come Skype che annullano le distanze e permettono un’interazione e comunicazione istantanea.
Oltre la passione per le diverse culture, un ottimo DWP attraverso il proprio talento e la propria esperienza deve farsi promotore delle bellezze, eccellenze e peculiarità della propria destinazione. L’Italia, e soprattutto la nostra isola, sono ricche di bellezze e attrattive naturali e non, solitamente poco conosciute e decantate; è necessario saperle individuare, farle conoscere e apprezzare.
Per certi versi il destination wedding planning cammina di pari passo con il mondo del turismo, trattandosi infatti nella maggior parte dei casi di ospiti stranieri è necessario che egli organizzi anche cene di benvenuto, pernottamenti per tutti gli invitati, e in molti casi escursioni e attività pre e post matrimonio.
La capacità organizzativa e la minuziosa analisi e conoscenza del territorio devono essere sicuramente il punto forte di un DWP, ma la professione richiede al contempo disciplina e rigore, qualità sinonimo di affidabilità per coloro che decidono di mettersi nelle mani di un professionista del settore. Non è infatti sempre facile a distanza di migliaia di chilometri e delle volte persino oltre oceano instaurare quel feeling necessario per collaborare armoniosamente alla buona riuscita del wedding event.
Saper comunicare, a prescindere dalla conoscenza della lingua straniera in uso, è forse l’abilità che fa la differenza nella scelta di un DWP. Una comunicazione efficace non è essenziale solo nell’instaurare un buon rapporto con i clienti, bensì nella selezione e gestione delle relazioni con i fornitori. Sono loro infatti i veri attori, fondamentali nell’organizzazione e riuscita dell’evento.
Un DWP di successo deve dunque immancabilmente dotarsi di disponibilità, flessibilità, pazienza, calma, precisione, attenzione al dettaglio, cortesia, capacità di coordinamento e risoluzione dei problemi, creatività, energia e senso estetico. Deve anche essere pronto a rinunciare a momenti di relax per affrontare quando è necessario trasferte e sopralluoghi lontani. Gli impegni si svolgono in genere durante i weekend… il cellulare sempre acceso per realizzare sogni e desideri della coppia! E il giorno del matrimonio un DWP, vestito di sobria eleganza, deve essere il primo ad arrivare e l’ultimo ad andare via per coordinare a 360° ogni momento del giorno più importante della vita di coppia degli sposi.
Non mancano certo le difficoltà, tra tutte quella più frequente è riuscire a rispettare il budget definito dal cliente. Seguono: il coordinare i diversi servizi di fornitura aggirando gli eventuali inconvenienti che potrebbero verificarsi, trovare soluzioni alternative in caso di repentini cambiamenti climatici durante l’evento, assistere le spose anche nei loro momenti di crisi e ansia, cercare di interagire in modo discreto con le rispettive famiglie degli sposi, specie nei casi in cui le famiglie appartengono a nazionalità diverse.
È faticoso ma bellissimo!

You don't have permission to register